sagra del salame

Inserito da: Proloco Monte Isola

DOVE E QUANDO

DOVE:
monte isola localita cureIL SALAME DI MONTISOLA
Nelle case di Cure, Masse e Senzano a Montisola, pochi “esperti” organizzano la lunga e paziente lavorazione del salame nostrano, con scrupoloso rispetto del rituale tramandato da innumerevoli generazioni e che nessuno vuole mutare. I salami vengono ottenuti dal miscuglio di carne esclusivamente di suino, una miscela di spezie e l’aglio schiacciato, il tutto viene fatto poi riposare nel vino.

La carne viene tagliata in pezzi grossolani a mano con coltello – sono banditi gli utensili elettrici – dopodiché l’impasto viene mescolato, insaccato e legato. L’antico rituale prevedeva il divieto della donna mestruata di accedere a tali operazioni ed inoltre era d’obbligo che la luna fosse calante.

Nella seconda fase, quella dell‘affumicatura, il salame viene appeso in una stanza apposita, detta cà del salam, casa del salame in dialetto bresciano: una cantina antica con muri di pietra non intonacati, soffitto a volte e un fuoco in cui si deve continuamente bruciare legna secca di ginepro per mantenere una temperatura costante. Il camino deve essere chiuso, in modo da far diffondere nella stanza il fumo, che oltre ad affumicare, mantiene, soprattutto di notte, una temperatura tiepida

Il salame appena fatto si lascia appeso per trenta giorni; poi lo si può mangiare o appendere nelle normali cantine o mettere nelle anfore di terracotta sotto grasso detto sugna. Anche per questa procedura, c’è un’antica ricetta. Gli isolani insistono nell’affermare che lo stesso procedimento fuori dall’Isola non dà gli stessi risultati: è questo il motivo che
QUANDO:
dal: 14/04/2018 al: 15/04/2018

COME RAGGIUNGERE L'EVENTO

bus navetta da peschiera maraglio

sagra del salame

Cure, Monte isola, BS, Italia

INFORMAZIONI

sua maestà il salame di monte isola prodotto seconda antica tradizione a punta di coltello

DESCRIZIONE EVENTO

giornate all’isegna del gusto co piatti della tradizione locale